Vietnam: "must-go" paese per gay nel 2015

Il Vietnam è ricco della storia e della cultura miscelata da diverse influenze. Il paese ha più di 1.000 siti storici, culturali e architettoniche e cinque di questi siti sono stati riconosciuti come patrimonio culturale mondiale dall'UNESCO. Inoltre alle introduzioni generali, sapete che ormai il Vietnam è un paese molto attraente per i turisti stranieri, in particolare quelli omosessuali ? Se voi siete i gay single o una coppia di gay , sicuramente vi sentirete benvenuti qui
 
1/ Perché il Vietnam?
 
Secondo l’Istituito di ricerca sociale, econnomica e ambientale ( ISEE), con una popolazione di circa 90 milioni di persone, il Vietnam ha almeno 1,65 milioni di persone omosessuali di età compresa tra 15-59 anni.
 
Il Vietnam sta facendo anche i grandi passi verso la creazione di un governo più tolleranti della comunità lgbt. La buona notizia per le coppie gay: il governo vietnamita ha abrogato il divieto alla celebrazione di matrimoni fra persone dello stesso sesso dall 1 gennaio 2015.
 
Qui i popoli sono famosi di essere ospitali e sempre hanno lo sguardo amichevole per comunità lgbt. L'omosessualità è stata una parte integrante della cultura vietnamita ed è comunemente accettata.
 
2/ I luogi raccomandati
 
Ovviamente da non perdere è la capitale Hanoi. Nel viaggio ad Hanoi, vi consiglio di spendere una giornata completa dedicata alla visita del capitale economico – culturale del Vietnam come il tempio letteratura, il mausoleo di Ho Chi Minh,  il museo Etnografico. Le sera è un momento opportuno per godetervi la vita notturna come i bar o club in Quartiere Vecchio.
 
A 164 km dalla capitale Hanoi, sorge un luogo di bellezza incantata e sublime, la tale bellezza è stata riconoscuito come il patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1994,  stiamo parlando della baia Ha Long. Questo paradiso è dunque un luogo ideale per chiunque vuole fare una vacanza all’aria aperta  e preferisce sport come fare il kayak, nuotare ,snorkeling… Questo luogo è anche molto adatto per le persone che piacciono fare passeggiate in questa natura sublime e incontaminata. Sicuramente voi avrete le esperienze indimenticabile quando participate le attività all’aperto insieme e pernottate a bordo della giunca in cabina privata comfort.
 
Un luogo non potete perdere nel vostro viaggio in Vietnam è Ho Chi Minh City, dove si può facilmente vedere club, caffetterie , alberghi, centri gay friendly. Quando visitate la città è soprannominata la "Perla d'Oriente” , ricordate di andare  la Posta Centrale, la Cattedrale di Nostra Signora, il Museo della Guerra, il mercato di Ben Thanh.
 
3/ Gli indirizzi consigliati
 
Rising Dragon Palace Hotel, via Nguyen Quang Bich n.12, Hoan Kiem, Ha Noi
 
Hotel Sofitel Legend Metropole Hanoi, via Ngo Quyen n.15, hoan Kiem, Ha Noi
 
Somerset Grand Hanoi Serviced Residences, Via Hai Ba Trung n.49, Hoan Kiem, Ha Noi
 
Sofitel Plaza Hanoi, via Thanh Nien n.1, Ba Dinh, Tay Ho, Ha Noi
 
Le Club Bar, un bar di lusso dell'Hotel Sofitel Legend Metropole Hanoi
 
Solace nightclub, 42 Chuong Duong Do, Hoan Kiem, Ha Noi
 
Bar GC, via Bao Khanh n.5, Hang Trong, Hoan Kiem, Ha Noi
 
Polar Sauna, via Tran Vu n170, Ba Dinh, Ha Noi
 
Hotel Eden, via De Tham n.236, Pham Ngu Lao, Distretto 1, HCMC
 
Spring Hotel, via Le Thanh Ton n.44-46, Distretto 1, HCMC
 
Ristorante Eden Lounge, via De Tham n.236, Pham Ngu Lao,Distretto 1, HCMC
 
Adam Spa, via Su Van Hanh n.573/12, Distretto 10, HCMC
 
Golden Smile Club, via Su Van Hanh n.656, Distretto 10, HCMC
 
 Vu Dieu Linh
 
 

Di seguito una lista delle destinazioni da scoprire