Le grandi religioni

Soprattutto animista, la Cambogia adotta anche le religioni indiane, tra cui predominante è l’Induismo. Oggi, la maggioranza dei cambogiani è Buddhista Theravada (96% della popolazione e religione di Stato). La tradizione Theravada è diffusa e radicata in tutte le province con ben 4100 pagode diffuse in tutto il paese. Dato che la maggior parte dei cambogiani di etnia Khmer è buddhista, c'è uno stretto legame tra Buddhismo, tradizione e cultura khmer e vita quotidiana. L'aderenza al Buddhismo è generalmente considerata intrinseca all'etnia e all'identità culturale del paese. Il ramo mahayana del Buddhismo è praticato da 150.000 seguaci ed ha 63 templi diffusi per tutto il paese.
Nel Paese risiede una comunità mussulmana Cham (2%), mentre alcune tribù delle montagne sono cristiane.
 

Di seguito una lista delle destinazioni da scoprire